Video Corsi Ecommerce School

Corso Operativo Marketing Automation per Ecommerce

113 STUDENTI ISCRITTI

Programma del Corso Completo

CORSO AVANZATO MARKETING AUTOMATION PER ECOMMERCE

Docente: Francesco Chiappini e Marco Santandrea (Ecommerce School)

 

Francesco Chiappini di Ecommerce School, autore del libro “Marketing Automation per Ecommerce” (Ed. Flaccovio 2018) nel primo ed unico corso in Italia verticale sul marketing Automation per Ecommerce.

Perché è importante il Corso Marketing Automation per Ecommerce:

Il Marketing Autromation è il marketing del futuro (anzi del presente) ed applicato all’ ecommerce trova il massimo del suo potenziale.
Quando si parla di marketing automation si pensa alle sole mail, ma c’è un mondo da automatizzare a partire dalla personalizzazione web fino ai prodotti raccomandati dinamici e molto altro.
In questo Corso Operativo potrai imparare a creare una architettura di Marketing Automation per il tuo Ecommerce e a metterlo in pratica tramite sessioni pratiche dei vari software.
Scoprirai quali sono le tipologie diverse di automazioni e come impostarle nella corretta maniera per massimizzare il ritorno dell’investimento.

Ricapitolando…perchè è importante seguire questo corso?

  • 14 ore di Formazione Professionale Pratica
  • Apprendi come costruire una strategia
  • Lezione Operativa con Software di Automation
  • Esercitazione, Case Study e Live Session
  • 100% di corsisti soddisfatti della nostra scuola con oltre 700 partecipanti

Programma del Corso Operativo Marketing Automation per Ecommerce:

  • Strategie di Marketing Automation per Ecommerce

I software si possono imparare ad utilizzare, ma la strategia è sempre difficile da comprendere.
Nel modulo analizzeremo le best practices da implementare sui vari segmenti e creeremo insieme da zero una strategia di marketing automation per Ecommerce.

  • Matrice RFM e segmentazione dinamica

Segmentare gli utenti è uno dei principi fondamentali del marketing automation, e la matrice RFM permette sui già clienti di incrociare tre metriche fondamentali (Recency, Frequency e Monetary) per profilare i tuoi clienti migliori. Non parleremo solo del suo funzionamento, ma delle strategie applicabili e presenteremo un innovativo tool di nostra creazione.

  • Focus su Web Personalization

Ti piacerebbe mostrare un sito diverso per ogni visitatore? I tuoi clienti non sono tutti uguali e grazie alla web personalization puoi modificare grafiche, contenuti, offerte e tutto quello che desideri sui vari utenti rendendo il tuo marketing altamente rilevante e profittevole. Il marketing di massa non funziona più!

  • Prodotti Raccomandati come sfruttarli al meglio

I prodotti raccomandati permettono di far vedere ad utenti diversi differenti raccomandazioni di prodotti.
pesso vengono utilizzati senza un criterio e senza differenziazione, invece vedremo nel modulo come per ogni pagina, segmento e settore sia necessario utilizzare strategie ed algoritmi differenti. E soprattutto testarli!

  • Cross Selling e Up Selling Dinamico

Hai comprato uno smartphone ti interessa la cover? Stai guardando un maglione rosso del brand x ti può interessare questo simile a maggior prezzo? Le attività di Cross selling e upselling sono fondamentali se vuoi aumentare il tuo scontrino medio e il ciclo di vita di acquisto dell’utente.

Ma come farlo in maniera dinamica? Quanto affidarsi agli algoritmi e quanto agli incroci manuali? In questo modo approfondiremo il modo migliore per utilizzare il cross-upselling dinamico.

  • Mail Marketing con contenuti Personalizzati

Spedire la stessa mail a tutti gli utenti non funziona, in quanto gli utenti hanno diversi interessi e molti non saranno in target con quello che gli stai offrendo.

Con il marketing automation puoi spedire mail con contenuti, grafiche ed offerte personalizzate sui segmenti e sui vari tipi di utenti aumentando la rilevanza ed i tassi di conversione. Vedremo nel modulo numerosi esempi di workflow e di case Studies.

  • Recupero Carrelli Abbandonati e Widget dinamici

Molti utenti abbandonano il sito dopo aver aggiunto il prodotto al carrello, puoi recuperare quella vendita fino al 30% però devono essere studiate bene e soprattutto è necessario intervenire prima e dopo l’abbandono del sito e non solo con la mail ma anche con altri strumenti.

Nel modulo numerosi esempi e consigli sull’ottimizzazione di questa preziosa mail.

  • Geolocalizzazione e Marketing di Prossimità

Con il riconoscimento geolocalizzato della posizione si possono fare tantissime attività di automation, che funzionano molto bene per attività multicanali con punti vendita per offerte dedicate e comunicazioni sui servizi. Non solo però per i punti vendita ma anche per visitatori stranieri ed altre attività è uno strumento vitale per aumentare le tue performance.

  • Lead Generation e Lead Ads

Senza un flusso costante nuovi clienti generati dall’acquisizione di mail e lead (li puoi fare anche online tramite notifica o chatbot) il marketing automation non può crescere nel lungo periodo, pertanto è necessario capire come fare lead e le automazioni possono aiutarti in questo. Google sta sempre di più deprecando l’utilizzo di pop up interstiziali, vediamo quale altre alternative meno invasive e quali tattiche utilizzare per raggiungere il nostro scopo.

  • Notifiche Push, ChatBot e Instant Messaging

La mail marketing è un canale ad alte performance e risultati, ma avviene offline, ossia quando l’utente è uscito dal sito.

Non a caso i tassi medi di apertura di una newsletter si attestano intorno al 30/40%, significa che un 60/70% non l’ha letta e non lo hai raggiunto.

Tramite le chatbot, a differenza delle mail, puoi intercettare l’utente mentre è online, nel momento in cui è ancora “caldo” e potrebbe essere condizionante nell’acquisto finale, se non chiuderlo direttamente.

Inoltre chatbot e push possono essere utilizzati anche sui visitatori anonimi (dei quali non si conosce la mail) e pertanto è un modo parallelo di fare lead e vendite anche se non si conosce la mail. Nel modulo oltre la strategia vedremo anche una live session di chatbot, push e chat intelligenti.

  • Misurazione e test A/B

Il marketing automation interviene in diversi aspetti e tocca diverse metriche, spesso condivise con altri canali e partner.

E’ necessario dunque settore una corretta analytics e misurare le azioni nel complesso e nello specifico.

Nel modulo vedremo quali kpi fissare, cosa e come misurarle oltre ad un focus sugli a/b test delle singole azioni.

  • Esercitazione: Crea la tua strategia [File Excel]

Durante l’esercitazione ti verranno consegnate delle linee guida da seguire e potrai avvalerti di tutor in aula per qualsiasi dubbio.

L’esercitazione ti permetterà di definire una strategia di marketing automation per il tuo ecommerce.

  • Live Session Software (Implementare la strategia nel software di Automation)

Il secondo giorno sceglieremo un paio delle strategie migliori e le andremo ad implementare in software di marketing automation.

I software che verranno mostrati sono quattro e specifici per ecommerce automation (Betaout, Sales Manago, Bunting, Adabra)

 

Course Reviews

N.A

ratings
  • 5 stars0
  • 4 stars0
  • 3 stars0
  • 2 stars0
  • 1 stars0

No Reviews found for this course.

/* MICRODATA */
ISCRIVITI AL CORSO
  • 597.00  347.00 
  • UNLIMITED ACCESS

Cerca un corso

Articoli recenti

Termine: Tassonomia Mismatch: il termine selezionato non esiste nella Tassonomia! ..more..
[i]
[i]
X